Magazine

In Viaggio 1 minute

Sapori vulcanici: circumetnea gourmet

A 3340 metri l’Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa e le sue incessanti sovrapposizioni laviche, come sculture naturali tra cielo e mare, hanno creato uno dei territori italiani più unici e affascinanti in termini di intensità visiva e contrasti paesaggistici. A loro volta punteggiati da eccellenti materie prime quali pistacchio di Bronte, mele, nocciole, pesche tabacchiere, fragole di Maletto e maiale nero dei Nebrodi. Ingredienti di alta qualità poi utilizzati da Bib-Gourmand e ristoranti stellati de la guida MICHELIN nei pendii delle meravigliose terre nere: prodigio geologico sul versante nord-orientale della Trinacria, dove la destinazione territori etnei - inserita tra i Patrimoni UNESCO - è sempre più oggetto di un crescente interesse internazionale.

Selezione

In Viaggio

Ricette

Rubriche

Food Sapiens

Novità

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.