Bacheca

Food Sapiens 1 minuto

Diario di viaggio, sesta tappa: Da Vittorio, Brusaporto

“Cucinare per noi è intravedere, poi, la scintilla negli occhi di chi assapora” Chicco e Bobo

Food Sapiens 1 minuto

Diario di Viaggio – Quinta tappa: Enoteca Pinchiorri, Firenze

“Amo coccolare gli ospiti e vederli soddisfatti” (Annie Féolde)

Food Sapiens 1 minuto

Vitantonio Lombardo – Chef del ristorante Vitantonio Lombardo, Matera

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari.

Food Sapiens 1 minuto

Caterina Ceraudo – ristorante Dattilo, Strongoli

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari.

Food Sapiens 1 minuto

Nicola Fossaceca – Chef del ristorante Al Metrò, San Salvo Marina

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari.

Food Sapiens 2 minuti

Accursio Craparo – Chef di Accursio Ristorante, Modica

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari.

Food Sapiens 1 minuto

Cristoforo Trapani – Chef del ristorante La Magnolia, Forte dei Marmi

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari.

Food Sapiens 1 minuto

Diario di viaggio, quarta tappa: Enrico Bartolini al Mudec

"L’amore per la vita è anche voglia di mangiarla" (Enrico Bartolini)

Food Sapiens 1 minuto

Mariangela Susigan – Gardenia, Caluso

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari.

Food Sapiens 1 minuto

Matteo Metullio – Chef del ristorante Harry’s Piccolo, Trieste

Questo periodo di quarantena, mi ha dato due grandi possibilità.

Food Sapiens 1 minuto

Stefano Di GENNARO - chef del ristorante Quintessenza, Trani

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari. Qui di seguito, qualche riflessione dello chef Stefano Di GENNARO del ristorante Quintessenza, Trani.

Food Sapiens 1 minuto

Giulio Terrinoni, chef-patron del ristorante “Per Me Giulio Terrinoni” - Roma

Abituati a vivere a ritmi serrati e a servire numerosi ospiti, ora anche gli chef si ritrovano tra le mura domestiche a cucinare – quasi esclusivamente – per i loro cari. Qui di seguito, qualche riflessione dello chef Giulio Terrinoni e la sua personale strategia…

Food Sapiens 1 minuto

Diario di viaggio, terza tappa: Reale, Castel di Sangro

“Oggi un cuoco non deve solo far bene da mangiare, ma deve far mangiare bene" Niko Romito

Food Sapiens 1 minuto

8 Marzo: le donne al timone di Enoteca Pinchiorri e Dal Pescatore

Nel giorno dedicato alla festa della donna, rendiamo omaggio al fondamentale contributo di Nadia Santini e Annie Féolde nel planetario successo mondiale dei tre stelle MICHELIN Dal Pescatore di Canneto sull’Oglio ed Enoteca Pinchiorri a Firenze.

Food Sapiens 1 minuto

Diario di viaggio, seconda tappa: Uliassi, Senigallia

“La cucina: un impegno senza compromessi finalizzato alla pura eccellenza” (Mauro Uliassi)

Food Sapiens 1 minuto

Diario di viaggio, prima tappa: St. Hubertus, Alta Badia/San Cassiano

“Cook the Mountain”, parola di chef Norbert Niederkofler!

Food Sapiens 3 minuti

Intervista allo chef Ciccio Sultano – ristorante DUOMO, Ragusa

A pochi metri dal Duomo di San Giorgio, la cucina di Ciccio Sultano è una dichiarazione d'amore per la Sicilia, i piatti una straordinaria carrellata di eccellenze del territorio.

Food Sapiens 2 minuti

Intervista a Mario Aprile, Presidente dell’Associazione Trifulau Albese

Durante i nostri viaggi in Piemonte di quest’anno, abbiamo avuto il piacere di entrare in contatto con Mario Aprile: noto tartufaio e presidente dell’associazione Trifulau Albese. Gli abbiamo rivolto qualche domanda nell’intento di approfondire le nostre conoscenze sul pregiato fungo ipogeo. Buona lettura!