Commenti
Food Sapiens 1 minute 07 ottobre 2020

Il valore della famiglia nei ristoranti Michelin del Sud Italia

Nel meridione italiano la famiglia è un valore fondamentale e inossidabile tanto che sfogliando la Guida MICHELIN, l’importanza della continuità generazionale risulta evidente nella qualità offerta da ristoranti classici, osterie tipiche ed insegne stellate.

Michelin Guide

Nella categoria dei macaron, memorie e palato non possono esimersi dal ricordare i sensoriali percorsi gustativi dei Quattro Passi di Nerano: gioiello dell’accoglienza con due stelle MICHELIN all’attivo rese ancor più splendenti dai magnifici panorami della Costiera Amalfitana. Zona di ripide alture e borghi a strapiombo sul Tirreno di cui la famiglia Mellino è ambasciatrice gastronomica dagli anni Ottanta mentre nella vicina e vivace Positano, le atmosfere dei tempi che furono prendono vita presso il ristorante Da Vincenzo, il cui nome riporta al fondatore del’insegna che avvio l’attività (oggi gestita dall’omonimo nipote) nel 1958.
Illustre esempio di verace trattoria famigliare è sicuramente Il Gobbetto: Bib Gourmand di Via Toledo con spirito, costumi e ricette dei vicoli partenopei, mentre Trianon, da Michele e Concettina ai Tre Santi sono tre storiche pizzerie che hanno saputo rinnovarsi, mantenendo inalterate tradizioni e qualità, attraverso lavoro e impegno delle varie generazioni.

A Sclafani Bagni In Sicilia, il “Bib” Terrazza Costantino nel Parco delle Madonie sancisce invece il successo di una filosofia opposta, dove il giovane chef, è riuscito ad attualizzare ed affinare l’offerta della trattoria di famiglia senza diluirne l’identità. Nella Basilicata ancora tutta da scoprire, il clou dell’offerta è nei suggestivi Sassi di Matera ma tra le rotte gourmet regionali non può mancare la sosta presso Forentum. Aperto nel 1985 all’intero di una grotta del 1500, il ristorante di Lavello è un’assodata realtà familiare che partendo dalla passione di tutti i titolari verso origine ed ingredienti (nel menu ci sono ben cinque Presidi Slow Food) dei piatti locali offre una colta e ben ponderate interpretazione sulla schietta cucina lucana.

Food Sapiens

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.