Ristoranti 2 minuti 16 dicembre 2021

Natale con i tuoi, ma in compagnia della Guida MICHELIN

Michelin Guide

Un vecchio adagio recita “Natale con i tuoi…” e – subito – si è portati a pensare ad un quadretto familiare tra le quattro mura domestiche.

Ma chi l’ha detto che non si possano trascorrere ore liete con le gambe sotto al tavolo, in un buon ristorante, il 25 dicembre a pranzo?

Qui di seguito, quattro indirizzi milanesi - selezionati dalla Guida MICHELIN Italia 2022 - pronti ad accogliervi.

Buone feste a tutti!

Seta by Antonio Guida
Un’esperienza a 360° fatta di sofisticata eleganza, contenuti glamour e soprattutto raffinate esecuzioni da parte di Antonio Guida, chef salentino ma con il cuore che ormai batte per la città della Madonnina! Classica e moderna, leggera ma nel contempo lussureggiante, la cucina di Guida può permettersi d’interagire con terra e mare, sapori del nord e profumi del sud, spunti nazionali ed influenze esotiche, passando per la predilezione smaccatamente nordica per le salse presenti in tanti piatti.

Per il pranzo di Natale, il menu comprende sette portate (caviale, terrina, cannelloni, triglia, tortino, zucca e nocciola, panettone) a 220 € bevande escluse. Scelta più ristretta e prezzo più contenuto - 120 € bevande escluse - al MANDARIN BAR & BISTROT, con scampi, tortelli, risotto, petto d’anatra, panettone.

n Guida MICHELIN Italia
Contemporanea, Moderna
n Due stelle MICHELIN: una cucina eccellente. Merita la deviazione!
via Monte di Pietà 18, Milano

Berton
Nel cuore di Porta Nuova, un’intera parete vetrata filtra luce su una sala di eleganza contemporanea e raffinata, in linea con i caratteri del nuovo e avveniristico quartiere. La cucina continua ad essere incentrata intorno a pochi ingredienti per piatti volutamente essenziali, ma non minimalisti.

A Natale, lo chef mette in tavola: Rosa di Gorizia e caviale Calvisius - Aspic di astice con pistacchio e arancia - Ravioli di coda di manzo, brodo affumicato e cavolo nero - Moleca con puntarelle, limone e prezzemolo - Faraona con verza e castagne - Carota e agrumi - Foresta nera – Panettone. Prezzo  € 180,00 per persona, bevande escluse.

Il costo sale in considerazione di alcune aggiunte:  € 235,00  se si vuole gustare anche la polenta morbida, burro al mais, fonduta di Grana Padano e tartufo bianco d’Alba; € 290,00 con 2 portate al tartufo bianco d’Alba e € 345,00 con 3 portate al tartufo bianco d’Alba.

m Guida MICHELIN Italia
Creativa, Moderna
m Una stella MICHELIN: una cucina di grande qualità. Merita la tappa!
via Mike Bongiorno 13, Milano

DanielCanzian
Nel cuore di Brera, questo ristorante si presenta come un luogo che valorizza l’alta artigianalità italiana, grazie alla presenza di arredi realizzati su misura per trasmettere la filosofia culinaria di Canzian anche attraverso lo spazio.

Per il pranzo del 25 dicembre, ma volendo anche la sera del 24, ecco le proposte di chef Canzian. Le patate soffiate al burro di mandorle, caviale ed erba cipollina - Le sfoglie di polenta con prosciutto crudo 24 mesi riserva - Il toast di pane di segale e salmone marinato, pere in mostarda e uova - Composizione di scampi, foie gras e cicorino selvatico - Cappelletti tradizionali in brodo di cappone aromatizzato agli agrumi -Sogliola all’ erba cipollina, salsa mugnaia - Anatra in preparazione natalizia - Panettone M.I.O. - Fiocco di neve (meringata agli agrumi, cocco e ananas) - Piccola pasticceria natalizia: costo 120,00 a persona.

Con abbinamento vini al calice (Femme, maison Duva-lLeroy - Bianco from black to white, azienda agricola Zyme - Rosso 2018, azienda agricola Masari - Verduzzo azienda agricola Marco Sara) il prezzo sale a 180,00.

Guida MICHELIN Italia
Italiana, Italiana contemporanea
via Castelfidardo 7, angolo via San Marco, Milano

Al Pont de Ferr
Non lontano dal ponte in ferro sul Naviglio Grande, tavoli all'esterno a pochi passi dall'acqua e due suggestive sale interne che creano un'atmosfera stile osteria tra mattoni e legni scuri. Il giovane cuoco prepara una cucina semplice e golosa, che rivisita molti classici italiani in chiave contemporanea e qualche proposta milanese.

A Natale va in scena un menu che prevede: Tartare di ricciola – terrina di coniglio e seppie – risotto al pistacchio, gamberi e zafferano – ravioli di cappone in brodo – guanciotto di vitello brasato – tortino di castagna al Baileys – panettone artigianale con crema di zabaione. Costo €80 per persona (bevande escluse).

Ristoranti

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti