Commenti
Ristoranti 1 minuto 30 agosto 2021

Liguria, panorami da cartolina!

Michelin Guide

Per una cena speciale, indimenticabile, in un indirizzo “storico” o più moderno. Sempre e comunque con un panorama strepitoso. Ecco i cinque locali, dove per la Guida MICHELIN vale assolutamente la pena sostare. Buon appetito e buona vista a tutti!

Le Cupole, Rapallo
La sala interna è stretta e lunga e termina appunto in una cupola panoramica, sebbene il meglio lo offra il bellissimo terrazzo, molto semplice a livello di design ma che regala una vista veramente amplissima su mare e costa, Portofino compresa. Il menu è ben impostato, proponendo una cucina italiana contemporanea. Capesante in ceviche, verza e caviale, “Mandilli de sea” (pasta tipica locale), brodetto di canocchia e sugarello, ricci di mare e funghi, Tartelletta all’orzo, gianduia, rabarbaro e fragole, tra i nostri consigli.

Langosteria Paraggi, Santa Margherita Ligure
La posizione al centro della splendida baia tra Santa Margherita e Portofino, nonché lo stile vintage curatissimo del bagno in cui questo originale ristorante e beach bar è ospitato sarebbero di per sé già meritevoli di una visita. La qualità di materie prime e preparazioni non fa altro che aggiungere ulteriori motivazioni. Una classica cucina di mare; a noi sono piaciuti i calamaretti spillo all’assassina, il king crab alla catalana e i gelati artigianali di un fidato gelataio locale.

Claudio, Bergeggi
Abbarbicato sulla parte più alta e residenziale della località, lo sforzo per raggiungerlo sarà premiato non solo dalla terrazza con vista da sogno che abbraccia mare e costa, ma anche da una cucina di eccellente qualità. Da citare l’intramontabile bouquet di crostacei agli agrumi mediterranei, la zuppa di pesce sfilettata e servita nella pietra ollare, e per chiudere - magari a Km0 o quasi - la delizia ai limoni biologici di Bergeggi in salsa al mojito.

Balzi Rossi ©Baracca Franco
Balzi Rossi ©Baracca Franco

San Giorgio, Cervo
Un insieme di piccole salette in stile casa privata dall'ambientazione raffinata nei pressi dell’affascinante duomo locale. Piccola ma romantica e panoramica terrazza su cui confrontarsi con il blu e le colline. Selezione limitata di piatti, quasi esclusivamente di pesce, in preparazioni tradizionali che introducono anche le verdure di stagione, come i calamaretti con barbabietole rosse e peperoni in julienne, le trenette con gamberi, pomodori e curry, la mousse di pistacchio, crema al frutto della passione e spuma di cioccolato.

Balzi Rossi, Ventimiglia
Molto bello, classico ed elegante, con tavoli ben distanziati, quadri moderni alle pareti e il pezzo forte sempre rappresentato dal terrazzo panoramico con splendida vista sul mare e sulla vicina Mentone. La cucina vive dello scambio tra storia, rappresentata dalla tradizione del locale, e modernità impostata dal giovane cuoco. Condiglione (tipica insalata del Ponente ligure) di crostacei, lasagnetta al pesto leggero e sformato al gianduia e menta fresca, tra i piatti che loro stessi ci hanno consigliato.

Hero image Claudio, Bergeggi ©Duoz


Ti potrebbe anche interessare

Liguria di Levante: ottime proposte di pesce secondo la Guida Michelin

Ristoranti

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.