Selezione 1 minute 23 settembre 2019

Sa Corte a Oliena: una famiglia racconta il territorio

Sa Corte è il Bib-Gourmand de la guida MICHELIN in località Oliena ai piedi del Supramonte. Indirizzo a conduzione famigliare dall’ottimo rapporto qualità prezzo in cui gli amanti dei sapori autentici e sinceri troveranno incommensurabile soddisfazione nel menù stagionale narrato rigorosamente a voce tra riti, dialetti e storie dalla bellissima Barbagia di Nuoro.

Michelin Guide

Una delle zone più antiche della Sardegna anche per le ottime tradizioni gastronomiche dal pane a pasta morbida su coccone alla ricotta e sa frue passando per sos maccarones di busa, furriaos (gnocchetti conditi con pecorino locale), minestra di mercu e filindeu; una pasta di semola intrecciata a tela e cotta in brodo. Primi piatti definiti “squisiti” dagli ispettori MICHELIN che nelle note di viaggio elogiano anche la bontà del capretto con i carciofi ed il dolce di mandorle e petali di fiori.
Gestito da genitori e figli – abili nell’incuriosire ed allietare gli ospiti con aneddoti di storia e cucina - il ristorante Sa Corte è un locale rustico e accogliente dove i murales sulle pareti riportano alle espressioni artistiche-culturali dei paesi “barbaricini” e buona parte degli ingredienti (formaggi, salumi, carni, frutta) provengono dall’azienda agricola di proprietà. Realtà, quest’ultima, istituita nel 1963 che oltre agli allevamenti allo stato brado di suini, ovini e caprini è specializzata in verdure biologiche, olio extravergine, miele di corbezzolo, marmellate e liquori come mirto, pompia e abbardente; la tipica grappa sarda.
All’interno del piacevole indirizzo nel cuore della borgata Santa Lucia arredi e accessori sono eredità del primo ‘900 e dalla pedana esterna – tra un boccone di culurgiones ogliastrini, fregola alla pastorella e sottofiletto al Cannonau – i panorami spaziano dalla Torre Aragonese del XVI secolo al mare. Altra fonte di materie prime freschissime ed accuratamente selezionate. Filosofia comune a tutti gli ingredienti utilizzati nella cucina tra genuinità e memorie del Bib-Gourmand Sa Corte; senza ombra di dubbio uno degli indirizzi più gustosi e affidabili nell’arcaica Barbagia di Nuoro. Terra abitata sin dall’epoca pre-nuragica con scorci immobilizzati nel tempo, acque turchesi, natura rigogliosa.

Selezione

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.