Ricette 1 minuto 21 gennaio 2022

Winter blues: una dolcissima ricetta per risollevare il morale!

Gli inglesi hanno battezzato Winter blues quel disturbo stagionale dell’umore causato dalla scarsa luce naturale e dal clima rigido. Per contrastare stanchezza e malumore François Perret, pasticcere del Ritz di Parigi, ci propone un delizioso antidoto: la torta al cioccolato. Pronti, partenza, via!

dessert Michelin Guide

INGREDIENTI


Impasto
• 180 g di burro semi-salato
• 70 g di zucchero a velo
• 1 uovo intero
• 1 tuorlo d’uovo
• 280 g di farina classica
Ganache al cicoccolato (crema)
• 200 g di cioccolato fondente al 70%
• 50 g di cioccolato al latte
• 150 g di panna da montare


PREPARAZIONE

Impasto
1. Mescolare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, prima di aggiungere l’uovo intero e il tuorlo.
2. Aggiungere la farina e lasciare riposare l’impasto prima di stenderlo.
3. Stendere la pasta fino al raggiungimento di uno spessore di 1/2 centimetro, disporla in una teglia imburrata e punzecchiarla con alcuni colpi di forchetta.
4. Lasciar riposare in un luogo fresco e oi riscaldare il forno a 180°C.
5. Mettere sull’impasto un pezzo di carta da forno più grande della teglia e appoggiarvi le sfere di ceramica per la cottura (o in alternativa lenticchie, ceci o riso), posizionandole al centro della teglia.
6. Infornare per 15-20 minuti, ricordando di rimuovere la carta con le sfere a metà cottura. La base della crostata deve raggiungere un bel colore.
7. Lasciare raffreddare e lisciare delicatamente l’impasto con una grattugia, facendo attenzione a non romperlo. Questo lo renderà più netto e permetterà di utilizzare la polvere di impasto grattugiato, per decorare la torta.

Preparazione della ganache
1. Tritare il cioccolato e metterlo in un contenitore cilindrico, come un misurino.
2. Scaldare la panna fino all’ebollizione e versarla sul cioccolato.
3. Mescolare con un frullatore avendo cura di immergerlo bene nel liquido, per evitare bolle d’aria.
4. Versare la ganache (crema) sulla base della crostata e cospargere con la polvere di impasto (ottenuta grattugiando la base) e con un pizzico di cristalli di sale.
5. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente (qualora l’ambiente fosse troppo caldo, conservare il dolce in un luogo fresco).

Gustare senza moderazione!

Ricette

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti