Commenti
Ricette 1 minuto 09 luglio 2021

“Aspic di verdure, prosciutto e pollo” – Ricetta del ristorante Violetta, Calamandrana

Echi contadini in un locale che non lascia indifferenti: dal carretto in bella mostra nel cortile, ai piatti dalle sfumature alessandrine. Non meravigliatevi, quindi, di trovare in menu i classici tajarin ai funghi porcini, gli gnocchi al sugo di salsiccia o la finanziera.

Qui di seguito, Violetta ci propone - invece - una fresca ricetta per l'estate.

Ingredienti:
1 lt di gelatina
4 zucchine
2 carote
1 uovo sodo
3 fette di prosciutto cotto (non troppo sottili)
Mezzo petto di pollo
Olio d’oliva, aceto bianco, sale

Procedimento:
Lessare separatamente la verdura. Cuocere a fuoco moderato il petto di pollo con olio, rosmarino e uno spicchio di aglio. Quando il pollo appare rosolato, innaffiare leggermente con del vino bianco secco.

Tagliare a julienne le carote; per le zucchine tagliare a julienne solo la parte verde eliminando quindi la polpa. Tagliare il prosciutto cotto a filettini sottili, il petto di pollo cotto se possibile con l’affettatrice oppure a mano in fettine sottilissime. Tagliare l’uovo sodo a rondelle.

Condire le verdure tagliate con olio, aceto e sale. Versare un po’ di gelatina sul fondo dello stampo e porre in frigorifero per farla solidificare. Quando pronta riempire lo stampo con gli ingredienti alternati a piacere.

Colarvi sopra la gelatina fredda, ma ancora fluida rimasta, e porre nuovamente in frigorifero per almeno 6 ore.

Al momento di servire capovolgere lo stampo su un piatto da portata: se l’aspic stenta a staccarsi, immergere per un attimo solo lo stampo in acqua bollente. Guarnire il piatto da portata con la salsina alla senape e maionese.

= Guida MICHELIN Italia
Regionale, Piemontese
= Bib Gourmand • un eccellente rapporto qualità/prezzo
ò Ristorante semplice
via Valle San Giovanni 1, Calamandrana

“Aspic di verdure, prosciutto e pollo” Silvana Lovisolo ©Violetta

Ricette

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti

Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti notizie e aggiornamenti della Guida MICHELIN

Sottoscrivi

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.