In viaggio 1 minuto 26 maggio 2022

Camera con auto classica: meglio se elettrificata

Delle tante divagazioni esperienziali offerte dall’hôtellerie di charme, il soggiorno con automobile classica (anche elettrificata) è una tendenza contemporanea particolarmente attinente allo spirito del viaggio stradale a cui cartine geografiche, pubblicazioni e pneumatici MICHELIN hanno sempre fornito supporto.

Sustainability Travel

Oggi, l’elegante fil rouge tra pregiate vetture d’epoca e grande ospitalità apprezzato nei concorsi d’eleganza come nelle più mondane destinazioni dei grand tour, viene riproposto in formati personalizzati presso alcuni celebri alberghi della penisola come il Grand Hotel Tremezzo, il Four Seasons Hotel Milano ed il Borgo Egnazia di Savelletri.

Nelle sopracitate insegne, il mezzo d’epoca che gli ospiti possono comodamente prenotare tramite il concierge, esprime anche l’identità dell’albergo e sulle romanzate sponde del lago di Como, la narrativa on the road adotta in primis lo stile italiano su toni retrò delle icone Alfa Romeo. Nello specifico, il modello selezionato dal Grand Hotel Tremezzo è la Duetto Spider entrata nella leggenda con il film "Il Laureato" ed una volta scesi dallo speciale ascensore panoramico che collega la magnificenza di una lobby intrisa di rose rosse con l’arcata specchiata e dorata dell’ingresso a livello strada, la due posti cabriolet saprà elevare le memorabili suggestioni belle époque da un leggendario luogo dell’ospitalità italiana, che partendo dallo strategicamente posizionato Tremezzo offre inoltre la triplice possibilità di guidare in direzione Cernobbio, puntare verso le Alpi mantenendosi sulla sponda occidentale del bacino lacustre, oppure imbarcarsi brevemente s’un battello, scendere a Bellagio e dirigersi verso Varenne per completare la Scenic Route 65 fino a valicare il passo Agueglio.

Alfa Romeo Giulietta Spider - FS Milano
Alfa Romeo Giulietta Spider - FS Milano

Con il suo compendio di borghi, vette innevate, nobiliari ville adornate di cipressi e motoscafi in legno a solcarne i “rami”, il magnifico territorio lacustre, è l’epicentro per le due esperienze (Tour al Lago di Como e En Route to la Dolce Vita) create dal Four Seasons Milano. Dalla centralissima struttura di via del Gesù - la cui monastica funzione originale continua ad evocare quiete e serenità a chi vi soggiorna – gli ospiti possono scegliere di guidare tre gioielli drop top quali Mercedes SL190, Porsche 356 A Speedster e Giulietta Spider del 1960.
Diversa per design e propulsione ma ugualmente affascinante e soprattutto in linea con l’eco-transizione della mobilità, è la colorata collezione di mezzi Ev del Borgo Egnazia di Savelletri. Tra i recenti investimenti in ambito sostenibilità, la proprietà ha scelto di convertire in auto elettriche, cinque storici modelli italiani costruiti tra gli anni ’70 ed ’80. Prenotando con il dovuto anticipo, gli ospiti dell’hotel abbracciato da secolari ulivi e vicino alla lunga costa adriatica, possono raggiungere la spiaggia di Cala Masciola e le altre destinazioni in valle d’Itria, guidando a zero emissioni la 600 Jungla, il Furgoncino 850 carrozzato Coriasco, la Spiaggina 500 Jolly e le 500 Panda cabriolet con carrozzeria Moretti. Tutte le vetture, si avvalgono di cromie ispirate a terra, campagna e mare pugliese.

Borgo Egnazia_Ph.Traipler spiaggina
Borgo Egnazia_Ph.Traipler spiaggina

Hero image:  Borgo Egnazia_Ph.Traipler

In viaggio

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti