Commenti
Ristoranti 1 minuto 30 aprile 2021

Atterrare con gusto al Bugenvila di Cavtat

Il ristorante Bugenvila di Cavtat è un rinomato indirizzo nella costa meridionale della Dalmazia a pochi minuti di curve panoramiche dall’aeroporto di Dubrovnik.

Croatia Michelin Guide

Scalo a circa venti chilometri dalla preziosa cittadina croata sull’Adriatico - meraviglia architettoniche tra le più affascinanti del Mediterraneo – da scoprire satolli e felici dopo l’ottima pausa gourmand firmata Bugenvila.
Inserita tra i Patrimoni dell’Umanità Unesco con mura del XVI secolo a protezione dell’inestimabile collezione di edifici in stile gotico, barocco e rinascimentale del centro storico, Dubrovnik incanta con testimonianze da Costantinopoli alla Repubblica di Venezia sovrapposte ad echi napoleonici e architetture illiriche. Fondata s’un isola rocciosa con il nome di Ragusium, il nucleo urbano dai tetti rossi alterna logge, fortezze, monasteri, palazzi nobiliari e vicoli lastricati di levigata pietra. Una gemma di rara bellezza da vedere almeno una volta nella vita la cui storia ha inizio con il nome di Epidauros - poi divenuto Ragusa Vecchia (Cavtat in croato) - nel doppio istmo con la forma di una tenaglia nei pressi della spiaggia di Kljucice.

Località in cui oggi il ristorante Bugenvila svolge il suo servizio tra panorami di acque cristalline, suggestioni mitologiche ed un’elaborata carta dei cocktail ad accompagnare ostriche locali, pescato fresco di giornata e piatti ricercati e raffinati come dentice marinato al succo d’uva e daikon sott’aceto; patè di fegatini di pollo con noci, mandorle e fichi; crocchette di coda di bue.

L’attraente menu del ristorante Bugenvila trae spunto da tradizioni culinarie italiane (paccheri porcini e tartufo, risotto agli scampi, polpo e pomodori) e dalmate; interpretate in chiave contemporanea con enfasi sulle migliori materie prime del territorio e dall’Adriatico. Al pescato fresco del giorno servito con cavolfiore, uva passa e vongole e l’aragosta abbinata a fiori di zucca e bisque di gamberi, la carta affianca ricette internazionali e capisaldi croati come stinco, guance di bue e pancia di maiale su crema di mele e cipolle. Tutto il necessario per una pausa gastronomica subito dopo l’atterraggio tra profumo di salsedine e l’evocativa storicità di Cavtat.

Guida MICHELIN Croatia
Classica
Il Piatto • Prodotti di qualità e abilità dello chef. Semplicemente un buon pasto.
ò Ristorante semplice
Put dr. Ante Starčevića 9, Cavtat,

Ristoranti

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti

Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti notizie e aggiornamenti della Guida MICHELIN

Sottoscrivi

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.