Commenti
Ricette 1 minute 29 luglio 2020

“Ossobuco alla marinara” – Uliassi, Senigallia

Catia e Mauro, due fratelli e tanta volontà di far bene, con la quale hanno alimentato, sin dagli esordi nel lontano 1990, la crescita del locale che porta il loro cognome: Uliassi. Una crescita continua, costante e - a questo punto possiamo anche aggiungere - straordinaria! Come la ricetta che – qui di seguito – condividono con noi.

Michelin Guide

Ingredienti per 4 persone
4 ossibuchi
200 gr di trippe di baccala
1 litro di acqua di vongole
1/2 litro di brodo di pesce
15 gr di gremolada
2 gr di semi di sedano
4 gambi di basilico
4 gambi di prezzemolo
4 foglie di basilico
4 spicchi di aglio
50 gr di vino bianco
100 gr di olio EVO

Per la gremolada
La buccia di un limone
Foglie di prezzemolo qb

Procedimento
Rosolare gli ossibuchi nella metà di olio con i gambi di prezzemolo e basilico.
Bagnare con vino bianco e lasciare evaporare; aggiungere il brodo di pesce e l’acqua di vongola. Cucinare per un’ora.
Togliere gli ossibuchi lasciandoli in caldo e filtrare il sugo.
Pulire le trippe di baccala e rosolarle nell’olio rimasto, con l’aglio; bagnarle con il sugo degli ossibuchi, cucinandole lentamente.

Impiattamento
Mettere al centro l’osso buco, cospargerlo con le trippe di baccalà, quindi disporre 5 punti di gremolada e le foglie di basilico tagliate a julienne.
Cospargere con i semi di sedano e servire caldissimo.


Ricette

Continua ad esplorare - Articoli che potrebbero piacerti

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.