Torino

Trattorie di cucina piemontese a Torino

6 Ristoranti
Andare alla scoperta della cucina piemontese – un vero e proprio totem per i buongustai – in una delle città più votate al culto del mangiar bene non può che portare a scoperte interessanti. A piatti eseguiti in maniera impeccabile, le trattorie proposte dalla nostra selezione abbinano un ambiente accogliente e piacevole e un buon rapporto qualità/prezzo. A tavola!
Aggiornato il 08 aprile 2022
=
L'Acino
via San Domenico 2/a, 10121 Torino
Regionale
30 - 40 EUR
Raccolta e accogliente, questa solida e pluriennale trattoria familiare è frequentatissima dagli habitué locali. Oltre ad una gustosa cucina piemontese con i suoi grandi classici, i buongustai troveranno una fornita cantina di etichette regionali e francesi. Qualche must? Cipolla ripiena di salsiccia con fonduta di raschera e il tonno di coniglio alla monferrina.
=
Antiche Sere
via Cenischia 9, 10071 Torino
Piemontese
27 - 45 EUR

È una delle trattorie più tipicamente piemontesi del capoluogo sabaudo. Nelle tre salette sono stati conservati alcuni elementi d'arredo caratteristici che creano una piacevole atmosfera d'antan. La cucina è rigorosamente tradizionale, semplice e di perfetta esecuzione. Nel cortile c'è un fresco pergolato molto godibile durante la bella stagione.

=
Consorzio
via Monte di Pietà 23, 10122 Torino
Piemontese
35 - 55 EUR

Semplice e informale nell'aspetto, questo ristorante è uno scrigno di prelibatezze piemontesi. Piatti elaborati anche con un pizzico di fantasia, ma che rimangono fedeli alle ricette originali e valorizzano gli ottimi ingredienti regionali ma anche le parti meno nobili come le frattaglie, le verdure poco conosciute e le erbe spontanee. 




=
Contesto Alimentare
via Accademia Albertina 21/e, 10123 Torino
Italiana
25 - 45 EUR
È la trattoria che tutti vorrebbero avere sotto casa: semplice, ma attuale, informale e vivace. In una piccolissima sala, la cucina di Francesca Sgandurra percorre con disinvoltura le ricette tradizionali piemontesi e non solo. Da assaggiare assolutamente i tajarin con ragù bianco di vitello.
Madama Piola
via Ormea 6, 10125 Torino
Regionale
35 - 45 EUR

La piola a Torino è la vecchia osteria, un posto dove rilassarsi e bere un buon bicchiere. Partendo da questa veneranda filosofia, Madama Piola vuol riproporre, in chiave più contemporanea, una serie di piatti regionali esaltati dalla qualità delle materie prime utilizzate. Ambiente vivace e conviviale per un bistrot-trattoria moderno, con zona banco che dà direttamente sulla cucina.

Tre Galline
via Bellezia 37, 10122 Torino
Del Territorio
55 - 65 EUR

In questo locale di antichissima fondazione (si parla del 1592), in un'atmosfera piacevolmente retrò troverete i grandi classici della cucina regionale: vitello tonnato, tartare di Fassona, agnolotti torinesi dei tre arrosti, l'immancabile finanziera e il carrello dei bolliti con i classici 7 tagli della tradizione piemontese. Una tappa imperdibile per scoprire i fondamentali gastronomici della regione.