Commenti
Firenze

Gli imperdibili del buon bere

5 Ristoranti
Scriveva Galileo: “Il vino è come il sangue della terra… è licore di altissimo magistero composto di umore e di luce, per la cui virtù l’ingegno si fa illustre e chiaro, l’anima si dilata, gli spiriti si confortano e l’allegrezze si moltiplicano.” In compagnia della Guida Michelin scopriamo i “templi” fiorentini di codesto nettare, ma ricordate di BERE RESPONSABILMENTE!
Aggiornato il 14 luglio 2021
o
Enoteca Pinchiorri
via Ghibellina 87, 50122 Firenze
Moderna
150 - 345 EUR
Creata dal patron Giorgio Pinchiorri, è un riferimento per il mondo del vino: solo grandi vini e superbe annate, con tanto amore per l'Italia e soprattutto per la Francia, di cui custodisce rarità assolute. In un luogo che è stato pioniere nel proporre diversi wine tasting in abbinamento alla cucina tristellata, alla Pinchiorri si possono assaggiare bicchieri realmente incredibili e preziosi. Un sogno ad occhi aperti per gli appassionati!
Caffè dell'Oro
lungarno Acciaiuoli 4, 50123 Firenze
Italiana
48 - 80 EUR
La carta dei vini è costruita e seguita da Salvatore Biscotti, sommelier dello stellato Borgo San Jacopo. In questo caso la bussola punta direttamente verso casa: la Toscana è infatti esplorata con grande attenzione e passione, anche se non mancano  belle etichette anche da fuori regione e fuori confine. Ci piace sottolineare anche la selezione di vini al bicchiere: ampia e intrigante.
m
Borgo San Jacopo
borgo San Jacopo 62/R, 50125 Firenze
Moderna
84 - 150 EUR
Una cantina importante, con circa 900 etichette a disposizione degli ospiti. Il sommelier Salvatore Biscotti punta sul prestigio e sulla qualità di aziende rinomate, distribuite soprattutto sul territorio italiano; tutte le regioni sono presenti, con un occhio di riguardo per la Toscana, mentre un po’ di spazio è giustamente dedicato anche all'estero. Non lasciatevi sfuggire l’interessante wine pairing che accompagna il menu degustazione stellato.
Cibrèo
via A. Del Verrocchio 8/r, 50122 Firenze
Toscana
77 - 120 EUR
In zona Sant'Ambrogio, il locale di Fabio Picchi ha fatto stile con la sua modalità rilassata, informale ma professionale. Lo stesso concept che guida così bene cucina e servizio è alla base della selezione enoica: una cantina interessante, che ha forti radici nel territorio toscano e che saprà trovare il migliore abbinamento a piatti proverbiali come il coniglio disossato con olive e taccole o lo sformato di parmigiano con ragù.
=
Da Burde
via Pistoiese 154, 50122 Firenze
Regionale
25 - 65 EUR
La carta dei vini è un excursus dedicato alla Toscana, con l'eccezione per gli Champagne, grande passione dei titolari, i fratelli Gori. L'attenzione è alta, quasi maniacale! I SuperTuscan sono divisi tra zone celebri e nuovi territori, il Chianti è presentato in crescendo dal classico ai cru, passando per le riserve. A seguire si troveranno praticamente tutte le denominazioni toscane. Non mancano inoltre ottimi vini di altre regioni e al di fuori dell’Italia.

Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti notizie e aggiornamenti della Guida MICHELIN

Sottoscrivi

Segui la Guida MICHELIN sui social per aggiornamenti e informazioni dell'ultima ora.